mercoledì 21 marzo 2012

Osteria Enoteca Ai Artisti

A Venezia c'è un posto speciale che ho amato da quando l'ho scoperto.
Ad ottobre, tornando da una conferenza a Palazzo Grassi con un'amica, 
sono passata per Fondamenta della Toletta
e ho subito notato questi tavolini




Mi sono ripromessa di andarci presto e così è stato.
La cena è stata perfetta, peccato che fosse troppo freddo per mangiare fuori!


Il Menù è composto da piatti veneziani e altri di influenza trentina o campana.
Posso garantire che gli strangolapreti sono ottimi,
senza parlare dell' Amarone.
La selezione dei vini è molto varia e si possono trovare i migliori rossi 
italiani, come anche i bianchi e gli spumanti.

Qualche giorno fa sono tornata qui per un aperitivo con il fidanzato,
il vino rosso era ottimo e i "cicheti" (gli stuzzichini veneziani) speciali.


Mentre pagavamo abbiamo notato due signori francesi che ordinavano 
un dolce accompagnato da un passito, che profumo!
C'era talmente rimasta la voglia che, dopo la cena 
(avevamo appuntamento in un altro ristorante), 
siamo tornati agli Artisti per il dolce.
Abbiamo chiesto ad un gentilissimo barista quale fosse il miglior dolce 
da accompagnare con il passito e ci ha consigliato la torta al cioccolato.

Il passito era speciale e la torta al cioccolato ne esaltava il gusto.
Un accoppiata perfetta!


Il Rio della Toletta è un angolino speciale di Venezia 
e i tavolini dell'Osteria Ai Artisti lo rendono ancora più romantico.
Se si cammina ancora qualche metro si può godere della vista sul Canal Grande dal Ponte dell'Accademia.
Se si prende Calle dei Cerchieri e la si percorre fino infondo, la sera si rimane a bocca aperta difronte allo spettacolo di luci dei palazzi che si affacciano sul Canale.
Consigliatissimo.

Enoteca Ai Artisti
Fondamenta della Toletta
Dorsoduro 1169/A, Venezia




1 commento:

  1. mi sembra così bello! :) devo venire a trovarti presto!

    RispondiElimina